.
Annunci online

nondiremai
...la vita è maestra di vita, la prudenza: una grande virtù... mai dire mai!
Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte




"chi dice che i ciucci non volano?"
...mai dire mai!




L'albero della vita - G.Klimt






E poi svegliarsi
Essendo l'alba
Addormentarsi essendo notte
Volare essendo cielo
Un sogno vascello
Una realtà di luna
Una sponda immaginaria
Aspirazione luce

















Aldo Moro:
 "Per fare le cose occorre tutto
il tempo che occorre!"



Enrico Berlinguer:
" La questione morale esiste da tempo,...... dalla sua soluzione dipende .....la tenuta del regime democratico."









Aldo Moro:
 "...io temo l'emergenza!"





Relatività - M. Escher











che cosa grande...
 le differenze e le somiglianze!


 

Piegati alle regole del buon partito
Nessun pregiudizio è mai stato sanato
Raccontami quello che fai per dormire la notte
Illusi delusi dal senso di colpa
Costretti da una morale distorta
Ma fuori c'è un mondo di anime salve davvero
Ti prego vivi... vivi... davvero!








"la base del fatto sociale è da ricercarsi nell'individuo"






V. Van Gogh -
Campo di grano con corvi





R. Magritte - Magia nera

"..."
3 maggio 2008

Ne è passata di acqua sotto i ponti, per non pensare ai chilometri percorsi...
In effetti oggi sembrerebbe un'altra stagione e, passata quella della depressione post-sconfitta, ho fatto la prima dormita pomeridiana come mi capita in piena estate ... che soddisfazione!
Va buo', il marmocchio ha fretta, e anche se qualcosa avrei voluto dirla, è meglio far passare un'altra stagione, ... non più di una però...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti ...

permalink | inviato da ...maidiremai il 3/5/2008 alle 17:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
"..."
20 marzo 2008

Il marmocchio ha ripreso a blaterare in continuazione come se nulla fosse successo e, come sempre capita, alleato col resto della banda, ha contribuito a mettere in ordine la casa della festeggiata. Serata allegra, devo ammetterlo e gli argomenti di discussione sono stati di tutto interesse.
Il Triduo Pasquale e l’ambitissima lettura del “Passio”, in memoria dei bei tempi trapassati, ci hanno riportato alla mente le gesta da chierichetti che oramai appartengono alla storia. Tutto sommato le critiche fanno anche bene ed il rinvio dell’apertura della campagna elettorale nel rispetto dei tempi liturgici era dovuto. Naturalmente non la “campagna elettorale delle catechesi” perché i tempi di quell’apertura sono dettati un pochino più in su e in Quel caso, non c’è opposizione che tenga!
Si è fatto presto tardi, le scarpe le abbiamo messe per strada e, accompagnato a casa il candidato alla parte della ” folla”, non alla solita dimora perché il caldo di questi giorni ha anticipato la lievitazione dei casatielli, siamo rientrati tutti e tre svegli.
Sapendo che sarebbe piovuto non avrei innaffiato il giardino; il prato inizia a fiorire; Buona Pasqua!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti triduo pasquale passio pasqua

permalink | inviato da ...maidiremai il 20/3/2008 alle 14:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
"..."
17 febbraio 2008

Ma quanta strada dovette fare l'alpinista a bordo dello scafo per Sorrento!
 Nessuno se ne accorse se non quando, agitatosi il mare, un vento di bufera si abbattè sulla baracca sita nell'angolo di spiaggia più nascosto; quello dove gli amanti solevano appartarsi per raggiungere in tutta tranquillità il piacere.
Prima o poi tocca a tutti restare inzuppati, ... almeno qualche  volta nella vita!  Come quando da neonati ci si fa la pipì sotto e si convive con quel senso di umido del quale si avverte il disagio in età più matura.
"Ma veramente mi credevate morto  per quattro gocce d'acqua ed un po' di vento?" disse l'alpinista che in tutta tranquillità si era goduto lo spettacolo dallo scafo! I giovani amanti nell'angolo di spiaggia erano apparsi più ridicoli che sensuali e l'alpinista, grande appassionato di favole nostrane, dovette riprendere la corsa verso il porto, consapevole che Sorrento non rappresentava un traguardo ma solo il luogo da dove, messi i piedi a terra, sarebbe iniziato il viaggio verso i monti!
 
  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti

permalink | inviato da ...maidiremai il 17/2/2008 alle 22:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
"..."
6 febbraio 2008

Giù le maschere!

Carnevale appartiene ormai al passato ed oggi penitenza per tutti. Il Presidente, rammaricato, ha preso le “sue” decisioni ed il popolo torna sovrano; …sarà a breve nuovamente Carnevale?
Rimettiamo in moto i carri poichè (per chi ritiene l’impegno una “cosa” seria) non basteranno fuochi, coriandoli e stelle filanti per desistere dall’”onorevole” proposito.
E’ tempo di sentenze inappellabili e volendo prevedere il prossimo futuro preferisco tacere.
Una sola considerazione mi sia consentita: “ in ogni competizione di qualsiasi tipo è meglio partire da perdente per poi perdere bene o “malauguratamente” vincere, che partire da vincente per poi vincere male o “malauguratamente” perdere!”

Giù le brache!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica racconti elezioni carnevale

permalink | inviato da ...maidiremai il 6/2/2008 alle 17:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
"..."
1 febbraio 2008

   [Nonostante .....................................................................................................]
   [........................................................................................................................
   ......................................................................................................................]
   [............................................................................comunque..............................
   ..............................................................................................................]
  [....................................................................e....................................................]
  [................................poi......................................................................................
  ..................................................................................................soltanto.]


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti

permalink | inviato da ...maidiremai il 1/2/2008 alle 11:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
"..."
29 gennaio 2008

Comunemente si crede che la bontà sia dei buoni, la cattiveria dei cattivi e, in genere, le virtù dei virtuosi mentre la corruzione dei corrotti. Tutto ciò non fa una piega se ragioniamo per assoluto.
Talvolta, però, osservare in modo acuto la vita consente di sorprenderci delle innumerevoli contraddizioni e di una realtà che non sempre è così netta o nettamente giudicabile.
Il contesto, la capacità di percepire in maniera più o meno intensa le cose, la presenza o meno di “filtri” rendono l’uomo ( ed il giudizio dell’uomo) virtuoso e/o corrotto!

… mai dire mai!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti virtù corruzione

permalink | inviato da ...maidiremai il 29/1/2008 alle 12:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
"..."
25 gennaio 2008

Ci sono periodi in cui si vive con una tale intensità, perché travolto da innumerevoli eventi, che ti accorgi dei giorni trascorsi soltanto riguardando il calendario e sorprendendoti di dover strappare un’altra pagina.
Qualcuno direbbe che il tempo è volato ma, … adesso, … un attimo fermo, mi accorgo di essere stato travolto dal vento che pure si è fatto sentire prepotentemente. Con lui ho viaggiato velocissimo in questo mese cercando di schivare ogni evento avverso e restando più volte a corto di fiato.
Desidero un sonno profondo, una notte tranquilla magari dopo un’allegra cena all’insegna degli equivoci; il calore degli affetti sinceri che coronano sentimenti immortali: … la donna è in grande forma, il marmocchio, fortunatamente, ha la testa dura, il cuore della befana funziona ancora bene e fra un po’… aumenterà la famiglia.
Siamo ormai a 2008 inoltrato e c’è bisogno di un nuovo governo, io direi … di un “ governo nuovo”!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. crisi racconti

permalink | inviato da ...maidiremai il 25/1/2008 alle 15:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa
"..."
3 gennaio 2008

Ho sentito, da una persona che tra le altre cose se ne fotte delle superstizioni, che fare gli auguri di Buon Anno il due Gennaio porta male. Ebbene, oggi è il tre Gennaio 2008 ma per quanto mi riguarda l’anno 2007 terminerà il sei , giorno dell’Epifania e, cosa più importante, compleanno di mia madre.
La mia befana ha voluto chiudere il 2007 con una gita in ospedale che, tra le altre cose, non voleva proprio fare. Dopo averla quasi costretta ad andare, non dico che mi ha ringraziato, ma è rimasta veramente soddisfatta del servizio; la stanza con vista dalla quale ha potuto ammirare lo spettacolo pirotecnico di mezzanotte, l’ha lasciata senza parole, … veramente entusiasta!
E’ una donna a dir poco eccezionale ed anche questa volta ha saputo cogliere ciò che di positivo può esserci in una situazione non proprio piacevole come quella di ritrovarsi con un infarto al miocardio, il ventinove di Dicembre, dopo che alla giovanissima età di sessantacinque anni, gli ultimi esami del sangue risalivano al lontano 1974.
A U G U R I a tutti di vero cuore!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti auguri

permalink | inviato da ...maidiremai il 3/1/2008 alle 15:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
"..."
27 dicembre 2007

Quando tutto tace mi accorgo di non esserci mai stato. Mi addormento e mi risveglio , più volte, mi rigiro e continuo a violentare i miei occhi che, imperterriti, vogliono restare aperti. Mi rialzo di colpo sempre più assetato e continuo a bere, alimentando così la sete. Il grande circo all’improvviso è divenuto un covo di animali avvelenati. Tutto non è più come prima e il dopo, … è spaventosamente ripetitivo.
La notte diventa la trappola dei miei pensieri che, nonostante i miei sforzi, continuano ad inseguirmi. Scappo ma non mi muovo di un palmo. Mi fermo di colpo e vengo proiettato nel vuoto, cercando a tutti i costi il contatto con la terra. D’improvviso inciampo, … mi risveglio.
E’ ancora notte fonda e la luce è solo un miraggio. Vago per le stanze senza una direzione precisa, le pareti sono tutte nere e dalle soffitte luccicanti continua a gocciolare sangue.
Non posso fare il numero delle tigri, non l’ho mai fatto! Chi ha smontato la tenda? I cavalli continuano a correre come impazziti ed io, sono terribilmente solo. Ce ne uno accovacciato in un angolo, bianco come la neve e mite come una pecora. Riesco a raggiungerlo senza essere investito, ci salto sopra e comincio a volare. Le mie mani scivolose, mi impediscono di restargli aggrappato, … ricado nel vuoto. E’ una sensazione terribile quella di precipitare desiderando quanto prima l’impatto pur sapendo che sarà letale.   
Sento in lontananza un suono, acuto e regolare, sempre più assordante, … sempre più vicino.
Spengo velocemente la sveglia, potrebbero sentirla, è ancora molto presto. Come sempre il cucciolo si è scoperto, gli rimbocco le coperte e lo osservo.  Sembra sereno, …avrà fatto sicuramente un bel sogno!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti sogni

permalink | inviato da ...maidiremai il 27/12/2007 alle 13:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
"..."
21 dicembre 2007
 

E meno male che c’è stato il camino!
Francamente dopo il gelo del grande incontro serale, praticamente un monologo di un’attrice porno”, il camino ha riscaldato la serata. Come ben sapete il vino non è mancato affatto, e neppure le scarole,… e neppure le salsiccie (quelle grandi e quelle piccole).
Naturalmente è stato organizzato tutto alla grande, se non ricordo male da almeno 29 giorni, e, quindi, non poteva mancare la “gradevolissima” musica dal vivo avendo avuto l’onore di ospitare il famoso gruppo di canto popolare “E Piccirill Scassambrell”.
L’atmosfera è ormai natalizia e mi è ancora rimasto incastrato tra il molare ed il premolare inferiore destro un pezzettino di noce che, fortunatamente, andrà in decomposizione entro, e non oltre, il 2008; a proposito, sarà un anno magnifico! Si pensa addirittura che finirà il regime del governatore a cavallo ed avrà inizio un’era di “Pace Augustea”; saranno contenti "o meccanico" e "o muort",   considerate le loro acclarate capacità relazionali, ed anche noi che,     per quanto ci riguarda,  siamo già pronti a dare il nostro  indispensabile contributo ...!
Tutto è stato perfetto tranne il fatto che l’architetta non indossava il reggiseno, l’ingegnere parlava in playback, il filosofo era un po’ sottotono probabilmente perché oggi sarà una giornata molto impegnativa, la padrona di casa non ci ha dato le solite dimostrazioni del suo grande intuito e “la Donna”,  come sempre, è stata perfetta, …  non pensate che sia di parte!
Tutti, alla fine, siamo andati a letto presto, … cazzo! come si è fatto pesante il "primo" dei marmocchi…


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. racconti serate

permalink | inviato da ...maidiremai il 21/12/2007 alle 12:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        giugno